Comunicati stampa

AVVISO

Considerato il perdurare delle condizioni meteorologiche di estrema siccità si richiamano le ordinanze e le disposizioni già emanate che vietano di accendere fuochi in prossimità di zone boscate e a rischio incendi. Tanto vale anche per l’accensione di razzi e botti in particolar modo nelle zone periferiche e collinari.

 Il Sidaco
Giovanni Delfino

.................................

Varazze, 6 Settembre 2011

Caro concittadino di Varazze,

le le scriviamo per portare alla sua attenzione un importante accordo che l’Amministrazione Cocomunale ha di recente siglato con Sorgenia, il primo operatore privato del mercato nazionale dell’energia, oltre che leader nel settore della generazione elettrica da impianti fotovoltaici.

 

Obiettivo primario dell’Amministrazione è quello di favorire la diffusione sul territorio del Comune di una forma di generazione elettrica pulita, immediatamente disponibile e accessibile anche al privato cittadino, com’è appunto quella da fotovoltaico, che permette di trasformare la luce solare in energia elettrica.

 

Nell’ambito di un piano che in futuro verrà articolato a livello nazionale, Sorgenia ha ritenuto Varazze particolarmente indicata per l’avvio in anteprima di un progetto di grande rilevanza: la possibilità per alcuni cittadini di avere installato gratuitamente presso la propria abitazione un impianto fotovoltaico.

 

I varazzini che avranno deciso di aderire al progetto e il cui tetto – dopo la perizia preliminare da parte di un installatore certificato - sarà risultato tecnicamente idoneo all’installazione, potranno avere a casa propria un impianto fotovoltaico per la generazione elettrica. L’impianto sarà installato senza nessuna spesa da parte del cittadino, che potrà godere di una riduzione fino al 50% della propria bolletta elettrica per 20 anni, trascorsi i quali ne diventerà proprietario. Inoltre, in virtù della convenzione siglata con l’Amministrazione Comunale, gli aderenti riceveranno gratuitamente un apparato per il risparmio dei consumi da stand-by degli apparecchi elettronici (tv, computer, ecc.).

Allegato a questa lettera trova il modulo informativo dell’iniziativa, denominata “Sole Mio”.

 

Tutti i dettagli del progetto e le modalità di adesione da parte dei cittadini saranno approfonditi nel corso di un’assemblea pubblica, cui parteciperanno anche esponenti di Sorgenia, disponibili a rispondere a eventuali richieste di chiarimento. L’assemblea si terrà

 

Giovedì 22 settembre alle ore 21.00

presso il Palazzetto dello Sport in piazza Gen. Dalla Chiesa, Varazze

 

Qualora non possiate partecipare, un rappresentante di Sorgenia sarà a vostra disposizione per chiarimenti e per la raccolta delle adesioni ogni Martedì dal 27 Settembre al 18 Ottobre, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 presso l’ufficio dell’Assessorato all’Ambiente del Municipio del Comune di Varazze.

 

Certi del vostro interesse per questa opportunità, vi aspettiamo numerosi.

 

__________________________________________________________________

L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Varazze

 

 

CITTA’ DI VARAZZE

 

il Sindaco e l’Assessore all’Ambiente

 

in collaborazione con GestOpark Divisione Eco-Services

 

sono lieti di invitarvi al più numeroso brindisi della Città

 

verranno distribuite mille bottiglie e si potrà scegliere tra

acqua refrigerata liscia o gassata.

l’appuntamento è per

 

SABATO 27 AGOSTO – ORE 11,30

Via Damele (davanti al palazzetto dello sport G. Craviotto)

 

A chi parteciperà alla cerimonia d’inaugurazione e presentazione della "Casetta dell'acqua del Sindaco' verranno distribuite bottiglie di vetro da un litro per iniziare a dare un segnale di eco-sostenibilità alla cittadinanza. La casetta dell’acqua del Sindaco, che non toglie un euro dalle casse comunali, è stata interamente realizzata dal Gruppo GestOpark di Albissola Mare - Divisione ECO-Services, che propone il progetto ‘chiavi in mano’ offrendo anche video sorveglianza, arredo urbano e un monitor a disposizione della giunta comunale per dare informazioni utili. Durante la cerimonia gli amministratori comunali esporranno le motivazioni di questa scelta tra cui:

-

·        come si arriva alla diminuzione della tassa rifiuti

·        in che cosa “La Casetta dell’acqua del Sindaco” applica le direttive dell'ONU

·        perché è ECO-sostenibile pur essendo ad alto impatto tecnologico

·        come mai oltre 200 comuni in Italia hanno già sposato il progetto

·        perché costa solo 0,5 centesimi al litro

·        come ottenere tessere prepagate …e molto altro.

f.to

                                                                                                                      IL SINDACO

                                                                                                                  Giovanni Delfino

 

 

CITTA’ DI VARAZZE

            Le fontanelle comunali di Varazze hanno una tradizione storica che non può essere azzerata, inoltre, devono rimanere un bene gratuito e accessibile a tutti per soddisfare qualsiasi tipo d’utilizzo. Solo una diventa ad alto impatto tecnologico e da oggi erogherà acqua purificata, refrigerata, gasata o naturale, al costo di cinque centesimi al litro. La struttura che stiamo per inaugurare si chiama “LA CASETTA DELL’ACQUA DEL SINDACO” ma è ovviamente concepita ad uso pubblico ed è stata realizzata senza togliere un euro dalle casse comunali”.

            “Nessuna speculazione, si tratta di un modo eco-sostenibile di dissetarsi in città. In questa casetta, infatti, si passa dalla fontana utilitaristica e di sopravvivenza alla fontana del III millennio che eroga un servizio collettivo nel rispettoso dell’ambiente e del denaro dei cittadini con un risparmio di duecentocinquanta/trecento euro a famiglia... Sarà l’acqua purificata al prezzo più basso del mercato che contribuirà inoltre a ridurre la tassa dei rifiuti. Volevo sviluppare questo progetto da tempo e in GestOpark – di Albissola Mare - Divisione ECO-Services ho trovato il partner ideale che propone il progetto ‘chiavi in mano’ offrendo anche video sorveglianza, arredo urbano e un monitor a disposizione della giunta comunale per dare informazioni utili.”

            “Nessun abuso del servizio pubblico Il 22 Marzo, giornata internazionale dell’acqua, le Nazioni Unite hanno invitato gli Stati a dedicarsi ad attività concrete per migliorare i servizi legati all’acqua. Il Consiglio Mondiale sull'Acqua ha suggerito di promuovere consapevolezza, costruire impegno politico, sostenere, conservare, proteggere, sviluppare e gestire l'acqua dal punto di vista ambientale. La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ha aggiunto che gli Stati dovrebbero assicurare una quantità sufficiente d’acqua di buona qualità, accessibile economicamente a tutti e che si possa raccogliere a una distanza ragionevole dalla propria casa. La Risoluzione ONU del 2010 ha dichiarato per la prima volta nella storia il diritto all'acqua come un diritto umano universale e fondamentale. Ecco perché le altre fontanelle comunali restano invariate. Le Casette dell’acqua del Sindaco sono ecologiche, economiche e socialmente utili. Sono già più di 200 i Comuni che in Italia hanno sposato il progetto e ora anche a Varazze chiunque, munito di una bottiglia di vetro, potrà attingere all’acqua con le caratteristiche organolettiche che più lo aggradano, dietro pagamento di una cifra di gran lunga inferiore a quella applicata per le acque in bottiglia. Finalmente sapremo cosa poter acquistare con 5 centesimi.”

GestOpark – Divisione ECO-Services – info@gestopark.it

ALCUNI DATI UTILI

CONSUMO DELL’ACQUA ALL’ANNO IN ITALIA - 200 litri è il consumo procapite in bottiglia - 12 miliardi i litri imbottigliati - 665.000 le tonnellate di petrolio e altre 910.000 di CO2 usate per il confezionamento senza contare le emissioni di gas di scarico dei TIR (solo il 18% su rotaia). Quest’ultimo costo ricade sulle imposte dei cittadini. A fronte di queste cifre sta dilagando la coscienza dell’ECO sostenibile utilizzando maggiormente l’acqua comunale. Da queste premesse nascono “Le Casette dell’acqua” piccoli edifici tecnologicamente avanzati in grado di erogare acqua di alto livello a costi molto bassi.

COSTO DELL’ACQUA IN ITALIA - In commercio l'acqua minerale costa il prezzo della bottiglia (plastica o vetro), del trasporto (su rotaia o su strada), della concessione governativa, delle raccolta e dello smaltimento e ovviamente della pubblicità. Con Le Casette dell’acqua del Sindaco si passa direttamente a Km 0 e va considerato solo il costo di manutenzione.

IL SERVIZIO EROGATO – E’ molto semplice, basta portarsi monetine, cioè centesimi, perché la casette non da resto, o ancora meglio caricarsi una tessera magnetica prepagata con estrema facilità, sul posto, sul momento, e con due o tre euro per prelevare quanta acqua si vuole senza problemi di resto, portarsi dietro delle bottiglie di vetro e caricarsi la macchina d’acqua buonissima.

                                                                                                                                             f.to

                                                                                                                                 IL SINDACO

                                                                                                                                Giovanni Delfino

 

 

 

DocumentiDim.
AVVISO PER INCENDI[1].doc59.5 KB
Varazze - Comunicazione ai cittadini.doc339.5 KB
COMUNICATO OSTEOPATIA FASCIALE.pdf535.27 KB
comunicato casetta acqua.doc68.5 KB
Ordinanza Fuochi 2011.pdf13.69 KB
dehors.doc22.5 KB
COMUNICATO STAMPA. retroporto23 KB
variante dehors.doc42 KB
Comunicato stampa cerimonia Bandiera Blu 2010368 KB
Comunicato_230310_Seggio_Castagnabuona_1.doc62.5 KB
Cantieri baglietto.doc100.5 KB
Comunicato_180310_Commemorazione_Coppi_1.doc61.5 KB
Comunicato_030310_Expo_Savona_1.doc59.5 KB
bando_associazioni.pdf13.78 KB
bando_privati.pdf13.75 KB
Comunicato_290110_Iniziative per Haiti_1[1].doc59 KB
Comunicato_200110_GreenKey_1.doc187 KB
Comunicato_121209_Trasporto_pubblico_frazioni_1.doc56 KB
Comunicato_041209_certificazione_UNI_ISO.doc54.5 KB
Comunicato_191109_fondi europei_1.doc55.5 KB
Comunicato_301009_Oratoriamo_3.doc59.5 KB
Comunicato_291009_Salone_Lugano_1.doc58.5 KB
COMUNICATO_puliamoilmondo09.doc207 KB
Comunicato_110809_fuochi_ferragosto.doc55.5 KB
Comunicato 27/07/ 09 avanzamento lavori56.5 KB
Comunicato_050809_eventi_ferragosto.doc57.5 KB
Comunicato_100909_concerto_boschine.doc55 KB
Comunicato_031209_eventi_natale_1.doc58.5 KB
Comunicato_290909_Revisore_Unico.doc55 KB
comunicato stampa puc.doc29 KB
Comunicato_estate_2011_3.pdf208.35 KB
mare...ma non solo!.pdf929.12 KB
snorkeling varazze.pdf450.26 KB
 

News

Si informa la cittadinanza che è attiva l'ALLERTA ROSSA su tutto il territorio comunale dalle ore 06:00 del 24/11/2016 alle ore
 Si informa che nella giornata di Mercoledi 23.11.2016, tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse per maltempo.
Al via il corso gratuito di “Compostaggio domestico”, organizzato dall' Assessorato all’ Ambiente con la collaborazione di Sat S.p.a , gestore del servizio di raccolta rsu e differenziata. Il corso è gratuito e si svolgerà al Palazzetto dello Sport alle ore 20.30 in due date: il 15 ed il 22 novembre p.v. Si precisa che coloro che partecipano al corso nella serata del 15 novembre non devono partecipare il 22 novembre.
PUNTERUOLO ROSSO. APPELLO AI PRIVATI DI SEGNALARE LE PIANTE COLPITE E RISPETTARE LE ORDINANZE DI INTERVENTO SULLE PALME INFESTATE Nella prima settimana di novembre sono pervenute segnalazioni relative alla presenza di due palme, site in due differenti giardini di proprietà privata nel levante cittadino, recanti sintomatologia di attacco da parte del punteruolo rosso, rende noto l’assessore al verde urbano ing. Luigi Pierfederici.
 IL SINDACO   Considerato: che a causa delle temperature inferiori alla media stagionale, si rende necessario l'anticipo dell'accensione degli impianti di riscaldamento;   che questo Comune risulata incluso nella zona climatica con attivazione degli impianti dal 1°novembre al 15 aprile, per 12 ore giornaliere;
IL SINDACO   visto il messaggio in corso di evento emesso giovedì 13 ottobre 2016 ore 12.56 dal servizio di Protezione Civile della Regione Liguria da cui risulta che per la zona B, in cui è compreso il Comune di Varazze, è dichiarato l'allerta rossa dalle ore 3.00 alle ore 23.59 del 14 ottobre 2016, dato che le valutazioni idrologiche confermano la possibilità di criticità idrologica ELEVATA  
Vi informiamo che sono attive le nuove modalità di pagamento delle sanzioni della Polizia Municipale.   Il pagamento dovrà essere effettuato seguendo le seguenti modalità di pagamento: versamento su Conto Corrente postale n. 12588174 intestato a COMUNE DI VARAZZE COMANDO VIGILI URBANI
  COMANDO PERSONALE DI RUOLO DI ALTRE AMMINISTRAZIONI   Vi informiamo che è stato inserito nella sezione Amministrazione Trasparente alla voce "Bandi di Concorso" l'attivazione della procedura di comando per personale di ruolo presso altre pubbliche amministrazioni.   Prego cliccare sul link per ulteriori informazioni al riguardo.
Al via dal giorno 30 c.m il calendario eventi “R..estate a Varazze” organizzato dall'Assessorato all'ambiente - CEA Parco Costiero Piani d'Invrea che vedrà iniziative ludico ricreative “dentro e fuori dall’acqua” dedicate alla Bandiera Blu 2016. Il programma, per grandi e piccini, è rivolto principalmente al tema della raccolta differenziata ed alla conoscenza delle aree naturalistiche di pregio del territorio varazzino, in particolare il Parco costiero dei Piani d’Invrea, di cui il CEA stesso ne riporta il nome.


Leggi tutte le News »

Fatturazione Elettronica

A decorrere dal 31 Marzo 2015 questa Amministrazione - in ottemperanza al Decreto Ministeriale 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214-  non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n.55/2013.
 
 

Streaming Consiglio Comunale

Questo nuovo servizio manifesta la volontà di promuovere sempre più la trasparenza amministrativa ed il coinvolgimento della cittadinanza, con strumenti tecnologici oramai diventati usuali. Usa i tasti sottostanti per accedere alla DIRETTA LIVE oppure visualizzare on-demand l'ARCHIVIO dei filmati già registrati.
 

Fabbrica del Cittadino

Dal 15 aprile 2015 il Comune di Varazze mette a disposizione il servizio "La Fabbrica del Cittadino" che permetterà di semplificare la comunicazione tra Cittadini, Politica ed Amministrazione.
 
Tramite questo nuovo strumento sarà possibile fare le proprie proposte e condividere le proprie idee con l'Amministrazione per migliorare il territorio; sarà possibile segnalare le criticità dei servizi, proporre nuovi progetti per la Città e prendere visione dei progetti e delle idee dell'Amministrazione.
 
Per approfondimenti: fabbricadelcittadino.it/varazze