Menu

News

E-Enduro 2018. A VARAZZE 6PS CON UNA FORMULA INEDITA

La Varazze e-Enduro 2018, gara con MTB elettriche da enduro a pedalata assistita, che si svolgerà Domenica 7 Ottobre con ritrovo alle ore 8 dal Molo Marinai d’Italia e preceduta il giorno prima dalle prove libere, sarà caratterizzata da una grande novità.
“A differenza della passata edizione – ci spiegano gli organizzatori - dove le prove erano disegnate prevalentemente nella parte più bassa del territorio, quest’anno lo staff di Varazze Outdoor ha voluto sviluppare la prima parte di gara nel territorio del Monte Beigua, dove storicamente sono stati preparati moltissimi Trails curati e di ogni livello tecnico”.
“Molti appassionati – aggiungono - conoscono o hanno sentito parlare della bellezza di questo territorio, del flow che caratterizza questi famosi trails e quindi e-Enduro non poteva ignorarlo.
Per questo motivo, la Varazze e-Enduro 2018 sarà organizzata con un format diverso, quantomeno insolito per il mondo e-Mtb, infatti il primo trasferimento della gara, che prevede comunque la partenza dal lungomare di Varazze, prevede anche il trasporto dei riders da parte dell’organizzazione fino alla frazione di Alpicella e solo da li inizierà la gara vera e propria.
A fronte di questa decisione si farà un’eccezione, quindi anche durante le ricognizioni del sabato sarà permesso risalire con shuttle a pagamento messi a disposizione dell’organizzazione fino alla frazione di Alpicella, oppure con i propri mezzi e da lì (come da regolamento) i concorrenti dovranno proseguire con la propria bici simulando esattamente il format di gara.
Ma le sorprese non finiscono qui, perché anche quest’anno la gara di e-Enduro sarà all’intero del Varazze Outdoor Fest, organizzato da Vaze Free Time, e voluto dall’Amministrazione Comunale, dove ci si potrà cimentare nelle seguenti discipline: kayak fishing, water sky, sup, parapendio, trekking… Tante le attività all’aria aperta da praticare tra il mare e il Parco del Beigua – Global Unesco Geopark.
«Giunta alla quinta edizione – commenta l’Assessore al Turismo Filippo Piacentini – il Varazze Outdoor Fest non è solo un evento, è programmazione, ricerca di nuovi target, che mette al primo posto il binomio Turismo e Sport».
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il percorso gara si articolerà su 46 km con un dislivello di 1650 metri, per un totale di 6 Prove Speciali. Il Controllo Orario, di 45 minuti, durante il quale sarà possibile ricaricare le batterie delle e-Bike grazie all’Octopus powered by Brose, è previsto al termine della PS4.
Prenotazioni Shuttle per risalite prove del Sabato (a pagamento):
-ASD Beigua Insane Tribù cell. 3476681000 (35 posti)
-Zeta Shuttle cell. 3477778505 (3 posti)
-Varazze MTB cell. 3465160787 (9 posti)
PS1: Zeta/Jungle
La più flow della gara e probabilmente dell’intero circuito, molto divertente, facile con curve lavorate e salti sempre molto facili. 
PS2: Cascina
Non avrà un grande dislivello positivo, infatti tutta l’ultima parte è un continuo sali scendi, comunque tecnico che esalta le capacità del rider di interpretare le linee.
PS3 e 5: Frasquito/Boavista Express
Non è nuova in quanto già utilizzata durante l’edizione 2017, ma la più apprezzata di quella edizione. Inizia con un tratto di salita impegnativo e poi la seconda parte all’interno di un bellissimo Toboga.
PS4: FS
Anche in questo caso si tratta di una prova utilizzata durante l’edizione 2017, ma è stata tirata a lucido e rivista per l’occasione. Parte iniziale in salita tecnica e poi compressioni giganti nella seconda parte, molto lunga nell’insieme.
PS6: JoDa Trail
Una prova inedita che si sviluppa nella zona a picco sul mare. Molto panoramica e tecnica.
Per iscrizioni 
https://www.endu.net/it/events/e-enduro-varazze/entry
Per ulteriori informazioni e-Enduro.it
 
 
 
 
DocumentiDim.
e-endurovarazze.jpg95.59 KB
mappa e-enduro.jpg237.19 KB
 

News

Sabato 20 Ottobre alle ore 15:30 a Varazze presso la sala congressi dell'Hotel El Chico, Strada romana 63, si terrà il convegno dal titolo "Nuove opportunità per gli enti locali dall'Analisi dei Big Data" Esperienze, infrastrutture e piattaforme per sviluppo turistico ed il monitoraggio ambientale
L’Assessorato all’Ambiente del Comune di Varazze aderisce all’edizione del 2018 che ha come slogan ”Non temerli, raccoglili !”, per liberare dai rifiuti e dall'incuria parchi, giardini,  strade, piazze, fiumi e le spiagge di molte città del mondo. 
 Si informa la cittadinanza che è attiva l'ALLERTA ARANCIONE su tutto il territorio Comunale dalle ore 00:00 del 11 ottobre 2018 alle ore 18:00  dello stesso giorno.  ALLERTA IDROLOGICA - piogge intense -
MESSAGGIO DI SERVIZIO : Emessa ALLERTA ARANCIONE per TEMPORALI su tutte le zone della Liguria (come da schema allegato) da questa sera 10/10 alle ore 00 fino alle ore 18 di giovedì 11/10.
Le tre conferenze, che si terranno il 13 e il 27 ottobre e il 10 novembre 2018, vogliono presentare alcuni di questi aspetti, ad esempio la cultura non solo religiosa dei cappellani militari o la visione giuridico in auge nella chiesa di inizio secolo e definita con il codice del 1917. L’Associazione Centro Studi Jacopo da Varagine organizza tre conferenze sul tema La Chiesa durante la Grande Guerra di cui ricorre quest’anno il centenario della fine.
Sabato 13 e domenica 14 ottobre a Varazze si svolgeranno gli eventi del PREMIO CITTA’ DI VARAZZE “GALLIENO FERRI”


Leggi tutte le News »

C.U.C. - Centrale Unica di Committenza

 
All'inizio del 2017 è stata istituita la Centrale Unica di Committenza (C.U.C.) tra i Comuni di Varazze, Cogoleto e Arenzano, con sede in Varazze, mediante la stipula di apposita Convenzione siglata dai Sindaci dei tre Comuni. 

La C.U.C. ha il compito di effettuare le gare per conto dei Comuni aderenti in un'ottica di centralizzazione degli appalti.
  

Fatturazione Elettronica

A decorrere dal 31 Marzo 2015 questa Amministrazione - in ottemperanza al Decreto Ministeriale 55 del 3 aprile 2013, entrato in vigore il 6 giugno 2013, ha fissato la decorrenza degli obblighi di utilizzo della fatturazione elettronica nei rapporti economici con la Pubblica Amministrazione ai sensi della Legge 244/2007, art.1, commi da 209 a 214-  non potrà più accettare fatture che non siano trasmesse in forma elettronica secondo il formato di cui all'allegato A "Formato della fattura elettronica" del citato DM n.55/2013.
 
 

Streaming Consiglio Comunale

Questo nuovo servizio manifesta la volontà di promuovere sempre più la trasparenza amministrativa ed il coinvolgimento della cittadinanza, con strumenti tecnologici oramai diventati usuali. Usa i tasti sottostanti per accedere alla DIRETTA LIVE oppure visualizzare on-demand l'ARCHIVIO dei filmati già registrati.
 

Fabbrica del Cittadino

Dal 15 aprile 2015 il Comune di Varazze mette a disposizione il servizio "La Fabbrica del Cittadino" che permetterà di semplificare la comunicazione tra Cittadini, Politica ed Amministrazione.
 
Tramite questo nuovo strumento sarà possibile fare le proprie proposte e condividere le proprie idee con l'Amministrazione per migliorare il territorio; sarà possibile segnalare le criticità dei servizi, proporre nuovi progetti per la Città e prendere visione dei progetti e delle idee dell'Amministrazione.
 
Per approfondimenti: fabbricadelcittadino.it/varazze